Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Cliccando su OK acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Consulta la Cookie Policy

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Ginecomastia

 

Ginecomastia: correzione del seno maschile

La ginecomastia rappresenta un difetto estetico del torace dell'uomo legato allo sviluppo della ghiandola mammaria e/o del grasso perimammario. Più frequentemente si sviluppa in età puberale, legata alle variazioni dei livelli ormonali nel sangue e, in questa fase, può essere trattata con specifiche creme a base di testosterone che possono fra regredire la ghiandola mammaria. Si distingue in ginecomastia vera (aumento della ghiandola mammaria) e ginecomastia falsa (aumento del grasso perimammario); tuttavia la ginecomastia è frequentemente mista, legata cioè ad un aumento di entrambi i tessuti. Le cause più frequenti sono squilibri ormonali idiopiatici, acquisiti (alimentazione, anabolizzanti, cannabis, alcool, tumori). 

Come si esegue l'intervento per la correzione della ginecomastia?

L'intervento per la correzione della ginecomstia può essere seguito in anestesia locale con sedazione. L'intervento chirurgico consiste nella rimozione del tessuto ghiandolare in eccesso, ma anche di quello adiposo. Al fine di ottenere buoni risultati estetici può essere eseguita anche una liposcultura del torace per ridefinire i contorni del muscolo gran pettorale. La ripresa delle normali attività quotidiane avviene già il giorno successivo all'operazione. L'incisione è nascosta al confine tra pelle e areola e viene suturata con intradermica e fili riassorbibili. Dopo l'intervento deve essere indossato un corpetto di contenzione per circa 20 giorni. 

Quando si vedono i risultati dopo correzione della ginecomastia?

I risultati sono immediati e già attraverso il corpetto indossato si intravede il nuovo torace piatto. I risultati miglioreranno fino a 4-6 mesi con il ristabilirsi del dreanaggio linfatico.

Quanto costa correggere la ginecomastia?

La correzione della ginecomastia ha un costo variabile da 3500 a 4500 euro in base alla correzione da effettuare.

 

 

Prenota senza impegno il tuo consulto specialistico per la correzione della ginecomastia.