Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Cliccando su OK acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Consulta la Cookie Policy

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Tumori cutanei

 

Oncologia Cutanea (Tumori Cutanei)

I tumori maligni cutanei rappresentano una delle patologia più frequenti trattate dal chirurgo plastico. I tumori maligni si suddividono in tumori della lamina epiteliale, della lamina dermica e tumori dei tessuti molli. I tumori della lamina eipeliale sono il carcinoma basocellulare o basalioma, il tumore spinocellulare o spinalioma, il tumore di Merkel  e il melanoma cutaneo; più frequentemente compaiono a livello del volto a causa dell'eccessiva esposizione ai raggi solari. I tumori della lamina dermica sono rappresentati principalmente da dermatofibrosarcoma protuberans. I tumori dei tessuti molli più frequenti sono liposarcomi, adenocarcinomi e miosarcomi. Il trattamento dei tumori cutanei e dei tessuti molli sono spesso gestiti dal chirurgo plastico specialmente in zone esteticamente sensibili come il volto e tutte le subunità estetiche di cui è composto.

Come si esegue l'intervento di asportazione dei tumori cutanei?

L'intervento chirurgico di rimozione dei tumori della pelle viene eseguito in anestesia locale nella maggioranza dei casi, anche se in in pazienti selezionati può essee necessaria la sedazione. L'asportazione chirurgica si esegue in regime ambulatoriale o in day hospital con un repentino ritorno alle normali attività quotidiane. Dopo aver asportato il tumore, si invia il frammento a studio istologico, al fine di identificare l'istotipo e verificare i marigini di resezione. La ricostruzione viene eseguita nello stesso tempo operatorio mediante tecniche di chirurgia plastica avanzata, minimizzando in tal modo deficit estetici.

Quando si vede il risultato dopo asportazione dei tumori cutanei?

Il risultato della ricostruzione è immediato e si vede a seconda delle zone operate a patire da 7 giorni per la faccia, fino a 15 giorni per gli arti e il tronco. Le cicatrici miglioreranno nel tempo e saranno nascoste nelle rughe della pelle. L'esame istologico richiede circa 10 giorni per la risposta definitiva.

Quanto costa rimuovere i tumori della pelle?

Il costo varia in base alla difficoltà tecnica dell'intervento e quindi in base alla grandezza del tumore cutaneo. I costi variano da 200 euro in regime ambulatoriale fino anche a 1500 euro per i casi tecnici più complessi.

 

Prenota senza impegno il tuo consulto specialistico per la rimozione dei tumori cutanei.